Scendendo dal castello scorgiamo Villa Gera, una costruzione neoclassica con otto colonne dal capitello ionico.
Proseguendo la discesa per viale Benini verso il centro, arriviamo al Teatro Accademia. Sulla facciata notiamo due cariatidi, e due imponenti sfingi ai lati della scalinata di accesso all'edificio.
In piazza Cima, davanti al teatro ha luogo annualmente la Dama Castellana.

In via XX Settembre l'edificio pių interessante č il Duomo, costruzione dalle arcate gotiche, all'interno della quale si trova la preziosa pala di G.B. Cima rappresentante la Madonna con Bambino, santi e angeli musicanti.